Familyandtrends

Gli imprenditori italiani sono davvero dei rentier?

Nell’articolo “Gli imprenditori italiani hanno la tentazione di fare i rentier senza più gestire imprese ed idee: la vera forza dell’industria, lezioni dai casi Benetton e Fiat” si evidenzia il rischio di gli imprenditori italiani troppo ...

“Non fare niente per la famiglia imprenditoriale, non fare niente senza”.

Negli ultimi mesi, due familyandtrends sono stati dedicati al rapporto tra famiglia imprenditoriale e manager, forse troppi, ma non si può non tornare sull’argomento dopo che Luciano Benetton annunciando di lasciare la presidenza dell’azienda che ...

Imprenditori: non dimenticate che l’Italia è stata fatta da uno di voi…

Quest’anno la maggioranza degli abitanti del pianeta andranno al voto, tra questi gli europei per il loro parlamento e gli americani per il presidente degli Stati Uniti. Non è difficile intravedere come il contesto mondiale stia cambiando, e ...

Stellantis, Exor e la famiglia Agnelli: quello di cui bisogna parlare davvero.

Nei primi mesi dell’anno l’esposizione mediatica alla famiglia Agnelli ed a Stellantis non è certo mancata; noi italiani abbiamo potuto soddisfare la nostra pruriginosa curiosità sbirciando la vita di una famiglia famosa dal buco della serratura ...

Red Bull tra tre anni arriverà ultima.

“Franz, Alexander, and Oliver sono il nostro dream team. Sono molto contento che abbiamo accettato questo ruolo”. Con queste parole nel novembre 22 Mark Mateschitz, figlio del fondatore Dietrich morto un mese prima, ha sancito la nuova guida della ...

Sugli otto miliardi di manager del capitalismo familiare, ancora

Nell’ultima uscita familyandtrends ha fatto notare che uno dei tipici dilemmi del capitalismo familiare “perché un familiare dovrebbe essere più adatto degli altri otto miliardi di umani a guidare l’impresa?” è posto in modo semplice ed è ...

Il capitalismo familiare e quegli otto miliardi di manager

Uno dei dilemmi ricorrenti del capitalismo familiare è: perché un familiare dovrebbe essere più adatto degli altri otto miliardi di umani a guidare l’impresa? Come per la maledizione della terza generazione o il moloch del controllo “di” ...

IGT, Saras, Tod’s: il compromesso storico del capitalismo familiare italiano

In queste ultime settimane il capitalismo familiare è stato protagonista di tre operazioni di finanza strategica: di Saras e Tod’s se ne è parlato molto (lo ha fatto anche familyandtrends) di IGT Everi un po’ meno. Tutte e tre raccontano qualcosa ...

Da generazioni di immigrati a generazioni di nativi

familyandtrends ha già evidenziato come sia almeno una stranezza che meno del 10% dei family office si occupi dell’educazione delle nuove generazioni, questo nonostante sia l’obiettivo della grande maggioranza delle generazioni attuali fare in modo ...

… e se Laszlo Polgar avesse posseduto una preziosa scacchiera?

“Come faccio a fare in modo che chi mi succederà capisca come e sappia prendersi cura dell’impresa e della famiglia imprenditoriale?” mentre rispondeva all’imprenditore che aveva posto questa domanda, forse la domanda nel capitalismo familiare, a ...

Novità!? Le imprese familiari hanno più punti di forza

familyandtrends si è già stupito che studiosi e organizzazioni a quasi trecento anni dalla rivoluzione industriale si accorgano che le imprese familiari hanno risultati migliori, ma non può esimersi dal dare il benvenuto tra chi da tempo si occupa ...

Diventare ricchi, rimanere ricchi, essere ricchi…

Parlare di soldi e, soprattutto, di tanti soldi, i.e. ricchezza, nei paesi occidentali sviluppati e non calvinisti è considerato inopportuno, maleducato come lo è dire parolacce, fare apprezzamenti volgari, parlare di sesso. Lo è anche in Italia, ...

L’oroscopo 24 per le aziende e per i manager

Galbraith diceva: “The only function of economic forecasting is to make astrology look respectable” eppure alla fine dell’anno il mondo economico ed aziendale è invaso da libri e report che presentano il futuro o, i meno ambiziosi, l’anno cheà. ...

Novità!? le imprese famigliari hanno risultati migliori!

familyandtrends non pensa di affermare nulla di nuovo dicendo che il capitalismo familiare è caratterizzato da un approccio di lungo termine, ma è per questo che ricerche continuate nel tempo sono particolarmente utili a metterne in contesto alcuni ...

Milton Friedman, il Santo Padre e gli imprenditori italiani

familyandtrends afferma spesso che Milton Friedman ha sempre ragione, lo afferma non solo per il fatto di essere un liberale estremista ma perché non risultano pecche nei ragionamenti logici del premio Nobel fondatore del monetarismo. Nei giorni ...

Diventare ricchi e restare ricchi: family office and wealth management

Harvard Business School è, dai tempi di Renato Tagiuri, un bell’osservatorio per capire cosa succeda nelle famiglie imprenditoriali a livello internazionale. Per familyandtrends il corso sui family office tenuto da Lauren Cohen e Nori Gerardoè ...

Un diamante è (ancora) per sempre… forse

A fine mese con il black friday per familyandtrends dovrebbe iniziare la mattanza dei responsabili marketing: questi infatti sostiene familyandtrends vanno licenziati quando propongono uno sconto in qualsiasi azienda e settore si trovino. Il ...

Agnelli, Berlusconi, Del Vecchio hanno applicato la formula del passaggio generazionale?

familyandtrends ha recentemente proposto una formula per definire quando avviare il processo del passaggio generazionale. La formula è F+D+C+A-P dove F, D e C rappresentano le tre fasi di sviluppo della prossima generazione: Fascino, Disciplina e ...

Una pepiera e lo stare insieme oltre l’impresa

Salire su un palco con esperti del calibro di Carlo Salvato e Paolo Gubitta per commentare l’osservatorio sui family offices preparato da un gruppo di ricerca stellare (Josip Kotlar, Alfredo De Massis, Luca Manelli ed Emanuela Rondi) e non riuscire ...

In azienda la velocità di decisione è un vantaggio! Forse…

L’accademia è sostanzialmente d’accordo nel ritenere la velocità di decisione e la chiarezza della catena di comando come un punto di forza del capitalismo familiare, il che è generalmente vero ma di solito non si ha idea di cosa ciò significhi nel ...

F+D+C+A-P: la formula da risolvere per il passaggio generazionale

Per molti imprenditori agosto e l’inizio di settembre sono momenti di riflessione prima delle corse verso il Natale, il fine anno e la chiusura del bilancio. È probabile che per alcuni queste settimane abbia portato a pensieri sul loro passaggio ...

Carletto Mazzone e i segreti della leadership

Howard Gardner ha definito leader una persona che, con parole ed esempio, influenza i comportamenti, i pensieri e i sentimenti di un numero significativo di persone. familyandtrends non sa molto di leadership ma scrivendo un caso di Harvard su ...

I miliardari sono buoni o cattivi?

In questo secolo i miliardari censiti da Forbes sono aumentati del 500%, la popolazione mondiale del 30%; per la prima volta nella storia alcuni patrimoni hanno raggiunto i 100 miliardi di dollari. Nel 2021 la ricchezza dei miliardari è passata da ...

I gioielli del Made in Italy vengono comprati dai colossi stranieri: è colpa dei professori!

Il grido di allarme per le aziende del made in Italy acquisite da stranieri è ormai così ricorrente da essere diventato una cantilena. familyandtrends crede che quando esiste un miglior proprietario, è bene per l’azienda che arrivi un nuovo ...

Il buon azionista nello sport: i cento anni degli Agnelli alla Juve

Il 23 luglio del 1923 Edoardo Agnelli, figlio del Senatore Giovanni, divenne presidente della Juventus: uno studioso di capitalismo familiare (anche se tifoso di colori più sanguigni) non può non chiedersi come si faccia a possedere una squadra per ...

Il più grande imprenditore del XX secolo era un figlio di papà

Per uno studioso di imprenditorialità e capitalismo familiare un libro sul sig. Michele Ferrero è irresistibile quasi quanto un suo Rocher. familyandtrends ha affermato: “un imprenditore noto per la sua riservatezza ha rilasciato due sole ...

Vuoi preparare un “passaggio generazionale” abbastanza buono? Pazienza e coraggio!

Quando hai un successore abbastanza bravo, perché non dovresti fargli guidare l’azienda di famiglia assicurando continuità a quanto fatto da chi ti ha preceduto? Quando non hai un successore abbastanza bravo perché dovresti fargli guidare l’azienda ...

Fiducia = (Credibilità + Affidabilità + Intimità) / Egoismo

“Il flusso di informazioni deve essere massimo e verso tutti” ha affermato il presidente di un’azienda familiare con più di cento soci, “se non c’è informazione, si crea diffidenza che poi diventa mancanza di fiducia” gli ha fatto ecco la ...

Non cresco i miei successori: passaggio generazionale risolto!

L’ultimo familyandtrends esortando chi vuole avere successo a non crescere i propri successori voleva evidenziare che nelle aziende familiari chi ha un ruolo guida, di solito, ha voglia ed interesse ad insegnare e far crescere chi potrà sostituirlo ...

Preferisci George Clooney o Brad Pitt? Gocce, moto e il futuro dell’industria del caffè

La teoria del valore, nel management una delle più rilevanti e meno applicate almeno in Italia; stabilisce a quanto valore ha diritto ogni attore di un sistema che crea qualcosa per cui un cliente dimostra disponibilità a pagare. Tutto, infatti, ...

Vuoi avere successo? Non crescere i tuoi successori!

Tutti sanno che le aziende familiari sono affette da nepotismo e mancanza di meritocrazia come tutti sanno che il passaggio generazionale è “il problema” e che la terza generazione è “quella che distrugge”. La cosa che più affascina familyandtrends ...

Modi e principi per il lungo termine del capitalismo familiare

Il lungo termine è stato oggetto degli ultimi due familyandtrends con l’obiettivo non di convincere che le imprese familiari hanno una visione di lungo termine, cosa su cui sembra esserci un ampio accordo, ma con l’obiettivo di capire cosa ...

Il lungo termine, la Silicon Valley Bank e la responsabilità del banchiere

Dall’ultimo familyandtrends il mondo bancario è cambiato molto. Silicon Valley Bank, dopo aver annunciato l’8/3 un aumento di capitale da 2 miliardi di dollari, è stata dichiarata fallita dal regolatore il 10/3 dopo che in meno di 40 ore una serie ...

Nel lungo termine saremo morti tutti tranne i nostri discendenti

Nelle scorse settimane un grande imprenditore italiano ha chiesto a familyandtrends qualche riflessione su capitalismo familiare e lungo termine. Dopo qualche ricerca tra gli scritti e una veloce verifica di casi ed esperienze familyandtrends si è ...

Nell’ESG conta solo la G.

Circa un anno fa, familyandtrends ha evidenziato come l’accelerazione di Blackrock verso lo stakeholderism aprisse la sfida tra capitalismo finanziario e capitalismo familiare e come il primo tempo vedesse in vantaggio la grande finanza globale. ...

Chi capisce di strategia aiuti il nostro calcio!

familyandtrends ha parlato di cambio di strategia per il calcio in tempi non sospetti. Oggi l’argomento è “on fire” per la spietata evidenza della crisi del nostro calcio che ha chiuso un mercato di gennaio senza praticamente aprirlo e ha visto ...

Il capitalismo familiare è ancora di sinistra, la Borsa di destra

Nell’edizione di domani lunedì 30 gennaio, Il Sole 24 Ore approfondirà il rapporto tra le imprese familiari e la borsa presentando una serie di dati e di ricerche che offrono spunti rilevanti per gli imprenditori. familyandtrends ha potuto vedere ...

L’oroscopo 23 per le aziende e per i manager

Alla fine dell’anno il mondo aziendale è invaso da libri e report che presentano il futuro o, i meno ambiziosi, l’anno che verrà. Chi, come familyandtrends, è sufficientemente vecchio da aver passato alcuni natali a leggere questi esercizi tende a ...

Il tema importante è che il management deve creare un valore sostenibile, inclusivo e circolare

familyandtrends non è contrario a che il management faccia quanto indicato nel titolo: è preoccupato che tutti capiscano cosa il titolo voglia dire e che il significato sia sufficientemente univoco da poter permettere un fruttuoso scambio di ...

Il Sig. Michele, il dott. Giovanni, l’imprenditorialità e un coniglio blu

A inizio dicembre Ferrero ha acquisito Wells Enterprises, colosso americano del gelato: l’evento è da celebrare per, almeno, tre ragioni. La prima, un’azienda italiana leader nel mondo compra in America! familyandtrends non ritiene esista un ...

Se solo gli imprenditori italiani studiassero Topolino

Il 20 novembre il consiglio di amministrazione della Disney ha annunciato il licenziamento di Bob Chapek ed il ritorno di Bob Iger come CEO. Il commento prevalente degli esperti è stato ben sintetizzato dal The Economist: “La Disney riporta sulla ...

Yvon Chouinard ha “regalato” Patagonia al Pianeta: peccato per il Pianeta!

Nel mese di agosto la famiglia Chouinards ha donato il 98% di Patagonia, del valore stimato di tre miliardi, ad una neocostituita organizzazione no profit, Holdfast Collective, che avrà il compito di aiutare le associazioni che si occupano di ...

Passaggio generazionale … in Cina

Il 23 ottobre Xi Jinping è stato confermato per la terza volta segretario generale del partito comunista, presidente della commissione centrale dell’esercito e presidente della Cina: in sostanza capo del partito, dell’esercito e dello stato. Nel ...

Imprenditore e manager possono e devono convivere

A inizio settembre Laxman Narasimhan è diventato il nuovo amministratore delegato di Starbucks. Howard Schultz, fondatore ed attuale AD ad interm, lo accompagnerà sino ad aprile. Il caso, secondo familyandtrends, può essere utile a spiegare l ...

Il web 3, il metaverso e un chiringuito sulla spiaggia

Da più di un anno “metaverso” è una delle buzzword preferite nel mondo delle imprese, è dovere di familyandtrends (che sta per Family capitalism and strategic Trends”) chiedersi se sia un trend strategico e cosa comporti. Metaverso è una internet ...

“Segui la tua passione!” è un pessimo consiglio per i giovani

Negli ultimi articoli, familyandtrends ha sostenuto che non è rendendo la cosa più semplice che si attraggono i giovani nell’attività di famiglia e che è un dovere  di ogni famiglia imprenditoriale assicurare almeno un imprenditore in ogni ...

Imprenditori non si nasce… si diventa

familyandtrends ha recentemente sostenuto che sia un dovere per i membri di una famiglia imprenditoriale accettare la propria ereditàe usare il privilegio che questa comporta per il bene dell’impresa ereditata. Ha sostenuto, inoltre, che non si ...

I giovani e il privilegio di guidare l’azienda di famiglia

familyandtrends ha sempre sostenuto che il vero punto di osservazione per il capitalismo familiare sono le famiglie imprenditoriali: le aziende familiari sono aziende come le altre se non fosse per il fatto che sono possedute da un’organizzazione ...

Marlene accetta i 4 miliardi!

Marlene Engelhorn, discendente di Friedrich fondatore della Basf ha annunciato che rinuncerà alla sua eredità affermando: “non potrei essere felice non ho fatto nulla per ricevere questa eredità, si tratta di pura fortuna nella lotteria della ...

Diego Della Valle e i due futuri di Tod’s

Il familyandtrends di fine giugno titolava “Il capitalismo familiare è di sinistra, la Borsa di destra”: le riflessioni di allora sono confermate nel recente delisting di Tod’s. La decisione è stata spiegata con “l’obiettivo di valorizzare i ...

Coffee, Pizza, PopCorns and the Future of Mobility

The VCE theory is breathtakingly simple. The theory suggests companies ought to control any activity or combination of activities within the value chain that drive performance along dimensions that matter most to customers and increase their ...

Come caffè, pizza e popcorn definiscono i settori e la competizione

familyandtrends sostiene l’importanza dell’utilizzo delle teorie nel management anche se da quando nel 1954 Peter Drucker pubblicò the Practice of Management l’accademia non ne ha definite molte. Clayton Christensen ad Harvard ha sempre insistito ...

L’essenza della governance nel capitalismo familiare: dialogare e decidere

familyandtrends ha recentemente sottolineato la fortuna delle aziende familiari “50 e 50” perché hanno la necessità di dialogare prima di prendere una decisione e, in un altro articolo, dubitato delle governance che richiedono l’unanimità per ...

Gli imprenditori ottuagenari e le tre sfide per chi gli succede

Se in Italia ti occupi di capitalismo familiare, ti capita con una certa frequenza di dover dibattere di “vecchi al comando”; a cui segue il solito elenco di esempi di ottuagenari. Leonardo Del Vecchio era sempre nella lista ed era il mio preferito ...

La fortuna delle aziende di famiglia “50 e 50”

“Siamo 50 e 50 e questo rischia di ingessare le nostre decisioni e l’azienda”: familyandtrends può testimoniare che così iniziano spesso, e non solo in Italia, alcune discussioni sul capitalismo familiare. La cosa peggiore è che spesso si passa a ’ ...

L’indipendenza delle banche centrali è ancora necessaria?

La politica economica è un po’ come il calcio, meno ne sai più ne parli: in questo errore incorre di tanto in tanto anche familyandtrends; ma non ci si poteva esimere da un argomento che dimostra come l’economia italiana precorra i tempi di quella ...

Il capitalismo familiare è di sinistra, la Borsa di destra

Con buona pace di Porter con il vantaggio competitivo e di Christensen ed Andrews con la SWOT, Fra Luca Pacioli resta l’inventore del modello manageriale ancora più utilizzato e più sofisticato: la partita doppia. Nella partita doppia in dare si ...

I settori tascabili e il futuro incerto delle nostre multinazionali senza imprenditori delegati

Salvo distrazioni è da qualche tempo che nel nostro Paese non si dibatte accesamente sulla dimensione delle nostre imprese; quando poi le aziende vengono acquisite da qualche gruppo multinazionale, si attiva la variante del dibattito sui ...

Gli Alpini, le montagne e gli imprenditori

“L’imprenditore è colui che persegue un’opportunità al di là delle risorse che possiede”. La definizione di Howard Stevenson è uno dei punti chiave per sostenere e spiegare alle famiglie imprenditoriali che il loro compito principale è crescere e ...

Proposta per un super innovativo veicolo di investimento

Un imprenditore italiano ha recentemente raccontato a familyandtrends la sorpresa dei suoi colleghi americani nell’apprendere che la proprietà della sua azienda non fosse suddivisa in un buon numero di fondi di investimento che avevano accompagnato ...

Gli imprenditori con le spalle al muro

Tra guerra nel (speriamo) breve termine e instabilità geopolitica nel lungo, tra inflazione nel breve e catene di fornitura spezzate nel lungo, tra uscita dalla pandemia (speriamo) nel breve e riconfigurazione di molti settori influenzati in modo ...

Il coraggio, uno, se ce l’ha, mica non lo può dare

Gli ultimi familyandtrends hanno discusso di come questo sia il secolo delle imprese familiari e di come la grande finanza internazionale abbia fatto passi da gigante nel copiare alcune qualità del buon azionista familiare. Molti dei commenti ...

Capitalismo familiare Zero – Grande Finanza Uno

Blackrock è la più grande società di investimento del mondo, ha sede nella capitale mondiale della finanza, New York, e gestisce 10 mila miliardi di dollari: il che significa che potrebbe comprare tutto il nostro debito pubblico 5 volte.è, ...

il momento delle imprese familiari è… ora!

l contesto economico ed industriale dei prossimi dieci anni sarà un’enorme opportunità per le imprese familiari e, di conseguenza, per il nostro Paese che ne è ricco.Può sembrare strano, soprattutto visto dall’Italia, che il capitalismo familiare ...

L’editoria tra segmentazione ed estinzione

Ad inizio gennaio il New York Times ha acquistato The Athletic, testata online specializzata nello sport. La notizia ha ravvivato il dibattito sul futuro dell’editoria anche per l’enormità del prezzo pagato: 550M$. Per capire la consistenza del ...

Nel marketing chi mangia il panettone… farà carriera

Nei primi mesi dell’anno, poco prima dell’avvio dei saldi di gennaio, sbocciano le promozioni sui panettoni. familyandtrends ha proposto di licenziare i responsabili marketing che propongono sconti e hai poi sostenuto che si deve fare sempre e ...

L’oroscopo 22 per le aziende e per i manager

Alla fine dell’anno il mondo manageriale è invaso da libri e report che presentano il futuro o, i meno ambizioni, l’anno che verrà. Chi, come familyandtrends, è sufficientemente vecchio da aver passato alcuni natali a leggere questi ...

Abbiamo un disperato bisogno di più figli di papà

Nel 2019 veniva pubblicato Figli di Papà; il libro voleva spiegare alle generazioni successive a quella del fondatore come diventare imprenditori ed assumere la conduzione dell’azienda di famiglia.  Il filo conduttore del libro è l’idea ...

Nel marketing chi propone uno sconto va licenziato a prescindere dal brand e dal settore

familyandtrends del 30 ottobre ha proposto di licenziare sul posto tutti i marketing manager che proporranno sconti facendo notare che nei prossimi mesi ci saranno occasioni d’oro per questa riorganizzazione: dall’antipasto di Halloweenà ...

L’inflazione è passeggera… purtroppo.

“L’inflazione danneggia i portafogli degli americani, ribaltarne il trend è per me una priorità” ha tuonato Biden dopo lo spunto sopra il 5% dell’inflazione americana. È sempre più frequente leggere frasi che non possono non far pensare a Keynes e ...

Nel marketing chi propone uno sconto va licenziato sul posto!

Negli ultimi vent’anni il mare della gestione aziendale è stato calmo e molti manager pensano si essere oggi bravi marinai. Certo siamo passati in mezzo a molte crisi, dalle torri gemelle alla bolla di internet, dai mutui subprime alla ...

Il futuro degli avvocati e commercialisti: le professioni aziendali e la necessità di evoluzione

La rapida evoluzione del contesto competitivo dei loro clienti impone un cambiamento radicale alle professioni aziendali, principalmente commercialisti ed avvocati. Alcuni elementi del settore sembrano non promettere niente di buono, e.g. ...

Philipp Morris, Generali, Calpers e l’archetipo del buon azionista

. L’acquisizione di Vectura da parte di Philipp Morris ha proposto un caso di contrapposizione tra azionisti, o shareholders, e altri stakeholders che non si vedeva dai tempi della legge anti takover della Pennsylvania. Vectura sviluppa e ...

Dazn, Tim, il calcio, il nostro Paese e il più grande esperimento accademico della storia

Il campionato di calcio appena iniziato è il più interessante del mondo non solo perché, forse, per una volta potremmo non sapere già a gennaio chi ha vinto ma anche perché rende l’Italia il più grande esperimento accademico della storia della ...

I modelli di innovazione creano valore per chi li adotta o per il cliente?

Uno degli strategic trends con maggior impatto e più duraturo degli ultimi vent’anni è stato l’evoluzione dei modelli di innovazione. Dalle prime ricerche sull’open innovation di Chesbrough del 2003 passando dal; ...

E’ bene o male che i colossi esteri investano sui nostri gioielli? Jamie Dimon e i buoni azionisti

Jamie Dimon, CEO di JP Morgan, è noto come il banchiere per antonomasia ma non è solo questo; pochi sanno che arriva da una famiglia che si occupa di banche da più di tre generazioni e che è di origine greca; pochi, inoltre, si ricordano che è ...

Nel calcio, il cliente non è importante… è l’unica cosa che conta

Gli Europei in corso hanno attutito ogni polemica sul calcio, come è gusto che sia: quando si gioca l’attenzione è tutta sulle partite. Fra una settimana Euro2020 finirà e potrebbe essere il momento per riflettere a fondo sul futuro del ...

Astm ed Ima hanno aperto una strada per altri imprenditori italiani

Con il successo dell’OPA (Astm dice addio alla Borsa: l’Opa supera il 95% del capitale) promossa dalla famiglia Gavio e da Ardian si compie un percorso di lungo termine avviato con l’ingresso di Ardian nella catena di controllo e con la ...

Warren Buffett, il lucky sperm club e l’era degli interessi zero

Greg Abel sarà il successore di Warren Buffett alla guida di Berkshire Hathaway, la più grande e più famosa holding di investimento al mondo. La decisione merita due approfondimenti:1) riuscirà Buffett a portare a termine il suo passaggio ...

Perché la guerra dei biscotti fa bene alle aziende che la fanno

La competizione tra Barilla e Ferrero offre spunti di interesse sia per i golosi, sia per gli studiosi del mondo aziendale IIl successo del recente World Nutella Day ha dimostrato quanto la crema inventata nel 1964 sia entrata nella vita di molti ...

Le dimensioni non contano

La dimensione delle aziende italiane è da sempre oggetto di discussione e di preoccupazione, dai distretti industriali alle multinazionali tascabili si sono trovati modi diversi per spiegare una certa forma di nanismo. Il nocciolo della questione è ...

Quando il cambio generazionale porta lontano

A inizio giugno Astm-Sias e Gima Tt-Ima hanno presentato al mercato finanziario due operazioni che sono state definite come «accorciamenti della catena», infatti al termine dell’iter previsto, se tutto sarà confermato, i due gruppi imprenditoriali ...

Rifondare l’azienda di famiglia la rende più forte e competitiva

«Sennonché è facile rendersi conto del fatto che oggi il possesso del capitale, se rende praticamente più facile ottenere e conservare il ruolo d’imprenditore, non è tuttavia essenziale al fine… la funzione imprenditoriale è qualcosa di ...